I fratelli Eames, furono dei pionieri nel design.

In collaborazione con l’azienda di mobili Herman Miller crearono nel 1956 la Eames Chair, ufficialmente chiamata Eames Lounge (670) e Ottomana (671); il progetto richiese anni di studio, ma fu davvero geniale, per l’originalità e per la bellezza del prodotto, che in pochi anni scalò la classifica dei mobili culto di design.

La sua particolarità risiede nella costruzione del legno di compensato, che viene curvato attraverso uno speciale trattamento che va ad avvolgere la seduta, rendendola comoda e nello stesso tempo elegante. I piedini a stella rispecchiano lo stile anni 50.

Pur essendo ancora in commercio, è nelle collezioni permanenti dei musei più importanti al mondo: uno su tutti il Modern Art Museum di New York.

Oggi la Eames è un prodotto richiesto nella maggior parte delle collezioni degli amanti del design. La sua comodità ed eleganza e il suo design essenziale, lo rendono un arredo adatto sia ad un ufficio che ad una casa.

LOUNGE CHAIR

Prezzo base 1.637 € -10% Prezzo 1.473 € 1473

Scade tra :

  • g
  • h
  • m
  • s

Revisione della famosa sedia Eames Lounge Chair and ottoman è un arredo progettato da Charles e Ray Eames per l'azienda di mobili Herman Miller. La Eames Lounge Chair and ottoman, fu prodotta nel 1956 dopo anni di sviluppo da parte dei progettisti e divenne la prima sedia progettata per un mercato di fascia alta. La sedia presenta un design accattivante e ricco, che implode nella sua comodità e risolutezza. La pelle della sedia viene abbracciata dal legno con richiami antichi rivisitati in chiave assolutamente moderna ed all’avanguardia, ma con un tocco di eleganza e raffinatezza. La sedia è presente nella collezione permanente del Museum of Modern Art di New York.

  • -10%

LOUNGE CHAIR OTTOMANO

Prezzo base 437 € -10% Prezzo 393 € 393

Scade tra :

  • g
  • h
  • m
  • s

Modello ispirato alla Lounge Chair Ottomano

  • -10%