Jeffrey Bernett

Nel 1995 Jeffrey Bernett inaugura a New York ik proprio studio di architettua con all'interno diverse discipline. Nel 1996, in occasione dell'International Contemporary Furniture Fair (ICFF) di New York, Bernett battezza la sua prima collezione, che vienedefinita dagli organizzatori "la migliore di tutto il salone".

Bernett continua la sua attività lavorando in diversi campi (prodotti per la casa, mobili da casa e da ufficio, design per il settore dei trasporti, illuminazione, design grafico, design per imballaggi e bevande, architettura ambientale e di interni), vincendo numerosi premi di design. Bernett è probabilmente il primo americano a essere scelto da vari suoi clienti europei. Collabora con B&B Italia, Boeing, Boffi, Cappellini, Conde Nast, DWR (Design Within Reach), Herman Miller, Knoll, Kvadrat, L'Oreal, Mercedes-Benz, Northwest Airlines e Teknion.

 

 

Metropolitan armchair modello

Prezzo 1.500,00 € 1500

I sedili che scorrono ininterrotti nei braccioli sono il segno distintivo di questa poltrona studiata per il relax. La Metropolitan poggia su una base girevole in alluminio a quattro razze. Il corpo poi si allunga e diventa più slanciato per accogliere completamente l'anatomia della persona. La polotrna termina con un poggiatesta ideale per un totale relax.

Metropolitan chair modello

Prezzo 1.400,00 € 1400

Il segno distintivo di questa elegante poltroncina sono i sedili che scorrono ininterrotti nei braccioli. La piccola Metropolitan Chair poggia su una base girevole in alluminio a quattro razze, elegante in ogni suo aspetto. Questa poltroncina rappresenta un oggetto di design ideale per gli spazi confortevoli e formali di ogni interno di design, dove eccellenza ed eleganza si uniscono in un compromesso inimitabile.