Eero Saarinen

Nel 1934 si diploma a Yale e si perfeziona presso il Cranbrook Institute of Architetcure and Design di cui suo padre era amministratore.

Qui Fa la conoscenza di Charles Eames con il quale successivamente inizia una collabazione. Come Eames stesso, Saarinen si dedica alla ricerca ed allo studio di nuove tecnologie per l'utilizzo dei materiali, in particolare della vetroresina.

Saarinen riceve il suo primo riconoscimento dalla critica nel 1940 per il progetto di una sedia, realizzata con Eames, per il concorso "Organic Design in Home Furnishings". Nel 1948 riceve ulteriori riconoscimenti per la progettazione del Jefferson National Expansion Memorial, St. Louis, non completato fino agli anni '60.

Il suo enorme successo è certamente legato alla ditta Knoll per la quale realizzo i suoi più grandi progetti: la poltroncina e il pouf "Grasshopper" (1946), la sedia e il pouf "Womb" (1948), il divano "Womb" (1950), lato e poltrone (1948-1950), e il suo più famoso gruppo "Tulip" o "Pedestal" (1956), che inglobava al suo interno  poltrone,sedie, tavoli da pranzo, tavolini, sgabelli.

Lo stile di Saarinen segue concetti razionali e puri ma è sempre imporontato alla ricerca di materiali innovativi e rivoluzionari. La sua ricerca infatti, non si limita allo studio del design ma intende migliorare le abitudini delle persone, migliorandone la qualità della vita.

 

Tulip chair modello

Prezzo 1.300,00 € 1300

Saarinen progetta la Tulip Chair per contrastare il “brutto, confuso, inquieto mondo” che notava sotto sedie e tavoli, rappresentato in particolare dalle loro gambe. Conduce pertanto una lunga indagine di progettazione che dura circa cinque anni che lo porta alla rivoluzionaria collezione Pedestal di cui fa parte la sedia Tulip. La sedia è una icona classica del desogn ed è caratterizzata dalla celebre forma a calice con un unico stelo centrale per basamento. Saarinen affinò il suo progetto grazie a modelli in scala reale modificando la forma con l'argilla. La Tulip Chair rappresenta ancora oggi non solo una seduta ma una vera e propria opera scultorea.

Womb chair modello

Prezzo 1.800,00 € 1800

La poltrona ispirata alla Womb Chair è stata progettata con una forma arrotondata che avvolge il corpo in un rilassante e confortevole abbraccio; la seduta si inserisce perfettamente sia in uno stile moderno che classico, industrial o minimal. La sua vasta gamma di colori permette di soddisfare i vari gusti pur mantenendo sempre l’inconfondibile design che ne ha fatto un’icona di stile assolutamente moderno.

Womb sofa modello

Prezzo 2.100,00 € 2100

Eero Saarinen progetta la fantastica collezione Womb su richiesta di Florence Knoll per "una collezione che sembrasse come un cesto pieno di cuscini - qualcosa in cui poteva davvero raggomitolarsi". Questo divano della metà del secolo, è un classico del design moderno e supporta innumerevoli posizioni di seduta, per offrire relax e comfort in totale naturalezza.